Fandom

Verdiana Wiki

Società multietnica

647pagine in
questa wiki
Crea nuova pagina
Commenti0 Condividi
File:Italy national football team Euro 2012 final.jpg
File:FIFA WC-qualification 2014 - Austria vs. Germany 2012-09-11 (03).jpg

La società multietnica è un sistema statuale-sociale, uni-nazionale o multi-nazionale, monarchico-centralista-assolutista, monarchico-costituzionale, repubblicano-centralista o federale in cui convivono soggetti con identità etniche diverse: con ciò si intende l'appartenenza consapevole a un gruppo che condivide uno spazio geografico di provenienza, una comune discendenza, una cultura condivisa, siano essi reali o socialmente costruiti e il principale fattore di genesi della società multietnica è costituito dal fenomeno delle migrazioni dell'uomo nel Mondo.[1]

File:Roman Empire full - Referenced.jpg

Le prime società multietniche-multirazziali Modifica

Impero Romano Modifica

Una tra le prime società multietnica-multirazziale della storia, fu l'Impero Romano (già sin dall' inizio integrava le etnie etrusca, italica e della magna grecia, in seguito alle guerre italiche incorporò altri popoli della magna grecia, e nella sua espansione verso nord prima verso la Gallia cisalpina, poi espandendosi verso la Rezia (Svizzera) e la Carnia (Austria) incorporò vari popoli celtici, espansione che venne completata da Giulio Cesare con la conquista della Provenza, dell'Aquitania, dell'intera Gallia centro-settentrionale, fino ai territori dei Burgundi e dei barbari Bel-Gae.

In seguito alle vittorie nelle tre guerre puniche assorbì i cartaginesi-fenici spagnoli, sardi e nordafricani, gli ispanici. Grazie alla conquista dell'Egitto operata da Giulio Cesare assorbì fenici, siriani, giudei, egiziani e molti neri della Nubia, tra questi il tebano San Maurizio, primo santo patrono cristiano dell'Impero Romano, che era un generale romano di pelle scura).

Un impero aperto all'integrazione dei popoli, tollerante delle loro religioni, costumi e lingua, che in seguito contribuirono a costruire parte del successo e della longevità di Roma su tre continenti.[2]

Impero del Ching-kuo Modifica

Anche alcuni antichi imperi cinesi, antenati della odierna Cina, dopo la riunificazione dei tre regni del Ching-kuo (paese di mezzo) sotto la Dinastia Sui e soprattutto durante la Dinastia Tang, che vide l'unione con il Tibet tramite il vincolo dinastico matrimoniale, la China può essere definiti come uno stato multietnico ma non multirazziale.

Galleria fotografica Modifica

Voci correlateModifica

Note Modifica

  1. Società multietnica di Laura Zanfrini, sul sito della Camera di Commercio di Milano
  2. http://it.paperblog.com/la-piu-antica-societa-multietnica-667399/

BibliografiaModifica

  • Cavalli-Sforza Luigi L. Genes, peoples and languages Londra, 2001
  • Ammerman Albert J., La transizione neolita e la genetica di popolazioni in Europa Torino, 1986
  • Reinhard M., Armengaud A., Dupaquier J., Storia della popolazione mondiale, Bari 1971
  • Wright Ronald, Stolen continents: the indian story, London - 1992
  • Axtell James,The European and the Indian: essays in the ethnohistory of colonial North America, Oxford, 1981
  • Andrea Villa, Immigrazione e differenziazione religiosa in Italia. Paper, Convegno Internazionale AIS: "Multiple modernities at the beginning of XXIth century", Roma, LUMSA 24-25/09/09 [E-prints Università di Firenze].

Altri progettiModifica

  • Wikiquote contiene citazioni di o su multietnica Società multietnica
  • Fonti Modifica



    Ad blocker interference detected!


    Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

    Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

    Inoltre su Fandom

    Wiki casuale