Fandom

Verdiana Wiki

La voce di Impastato

638pagine in
questa wiki
Crea nuova pagina
Commenti0 Condividi
La Voce di Impastato
Voce di Impastato FRONTE COPERTINA DVD.jpg
La Voce di Impastato (film)
Lingua originale italiano
Paese di produzione Italia
Anno 2013
Durata 70 min
Colore Colore
Audio sonoro
Genere documentario
Regia Ivan Vadori
Soggetto Ivan Vadori
Sceneggiatura Francesca Benvenuto, Marta Daneluzzi, Ivan Vadori
Casa di produzione Produzioni dal Basso
Fotografia Renato Bianchini
Montaggio Max Sebriko
Musiche Marco Giardina
Interpreti e personaggi
  • Andrea Tich: Pietro Spada
  • Natalie Norma Fella: Elena Ricucci
  • Sara Beinat: giornalista radiofonica

La Voce di Impastato è un docufilm del 2013, diretto dal regista friulano Ivan Vadori. L’opera cinematografia, uscita a 35 anni dalla scomparsa dell’attivista Peppino Impastato, narra la tenacia del suo giornalismo d’inchiesta. Nel documentario sono presenti autorevoli testimonianze di coloro che hanno conosciuto direttamente e indirettamente Peppino Impastato: il giornalista di la Repubblica Salvo Palazzolo, il magistrato Gian Carlo Caselli, il sociologo Nando Dalla Chiesa, la giornalista de il Fatto Quotidiano Antonella Mascali, il presidente di “Radio 100 Passi” Danilo Sulis, al fratello di Peppino Giovanni Impastato, il presidente di Libera Don Ciotti, il magistrato Franca Imbergamo, lo scrittore Carlo Lucarelli, il co-autore di Radio Aut Salvo Vitale[1].

Trama Modifica

Il lungometraggio racconta l’inchiesta giornalistica del reporter milanese Pietro Spada che si imbatte nella riapertura del processo di Alcamo Marina (1976) poiché nel febbraio 2012 le Procure di Trapani e Palermo hanno definitivamente rilasciato l’alcamese Giuseppe Gulotta. Lo stesso Gulotta, insieme ad altri tre ragazzi, erano stati ingiustamente accusati di aver ucciso due carabinieri. Tale processo è collegato al depistaggio che ha subito l’omicidio di Peppino Impastato. L’attivista siciliano aveva dei documenti importanti per quanto riguarda l’uccisione dei due carabinieri Salvatore Falcetta e Carmine Apuzzo, assassinati nel 1976 nella casermetta di Alcamo Marina. Il dossier non è più stato ritrovato. La medesima sorte dell’agenda rossa di Paolo Borsellino. All’età di 15 anni Peppino, dopo l’uccisione dello zio Cesare Manzella -boss mafioso-, ha deciso di lottare fino al suo ultimo respiro per contrastare Cosa Nostra e lo strapotere di Tano Badalamenti. Egli ha saputo mantenere quella promessa e il giornalismo d’inchiesta di Peppino Impastato ha molto da raccontarci ancora oggi. Il suo impegno nell'antimafia è un modello educativo per le nuove generazioni.

Produzione Modifica

Il film è stato parzialmente finanziato attraverso il crowdfunding[2].

Riprese Modifica

Le riprese sono state fatte a Cinisi, Casalecchio di Reno, Roma, Milano, Partinico, Alcamo Marina e Torino. La fiction è stata interamente girata in Friuli Venezia Giulia : San Vito al Tagliamento, Pordenone, Reana del Rojale[3].

PresentazioneModifica

Il film è stato presentato in anteprima nazionale il 29 agosto 2013 al residence “Ciuri di Campu” di Marina di Cinisi, bene confiscato alla mafia nel 2012 e gestito dall’ass. Libera. L’area Z11 in cui sorgono i bungalow del residence sono gli stessi che Peppino Impastato più volte ha denunciato negli anni '70 durante la trasmissione "Onda Pazza" di Radio Aut[4]. Erano presenti alla proiezione Giovanni Impastato (fratello di Peppino), Luisa Impastato (nipote di Peppino e Presidente Casa Memoria Peppino e Felicia Impastato), il giornalista “Ciccio” La Licata (intimo amico di Giovanni Falcone e da sempre in prima linea contro Cosa Nostra), l’Ass. Regionale all’Istruzione Nelli Scilabra, Salvo Vitale (amico di Peppino), Danilo Sulis (Radio 100 Passi). Il lungometraggio girerà l'Italia e l'Europa per raccontare il giornalismo d'inchiesta di Peppino Impastato[5].

RiconoscimentiModifica

Il docufilm "La Voce di Impastato" è stato selezionato alla rassegna POLITICAMENTE SCORRETTO 2013[6] di Casalecchio di Reno curata da Carlo Lucarelli, Andrea Camilleri e Libero Mancuso e verrà proiettato il 26 novembre prossimo.

Note Modifica

  1. [http://www.palermotoday.it/eventi/cinema/documentario-impastato-trama-biografia-vadori.html# Documentario Impastato, PALERMO TODAY, 27 AGOSTO 2013
  2. Un documentario per raccontare la “voce di Impastato”, ARTICOLO 21, 6 novembre 2012
  3. Un regista friulano ridà voce a Impastato, IL FRIULI 27 agosto 2013
  4. SICILIANEWS24.IT 27 agosto 2013
  5. Anteprima nazionale del documentario "La voce di Impastato", AFFARITALIANI.IT 27 agosto 2013
  6. POLITICAMENTE SCORRETTO 2013

TrailerModifica

Sito Web UfficialeModifica

Fonti Modifica



Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su Fandom

Wiki casuale