Fandom

Verdiana Wiki

Kurumuny

638pagine in
questa wiki
Crea nuova pagina
Commenti0 Condividi
Kurumuny
Stato bandiera Italia
Fondazione 2001
Sede principale Via Palermo, 13 Calimera 73021 (Lecce)
Settore Editoriale
Prodotti saggistica con documentazione audio video
Sito web www.kurumuny.it

Kurumuny è una casa editrice italiana, con sede a Calimera in Puglia. Kurumuny (nome griko che indica il germoglio dell’albero d’ulivo) è una casa editrice che opera dal 2001 fondata da Luigi Chiriatti[1].
Si caratterizza per una produzione legata al territorio, con una documentazione audio e video della storia orale e dell'immaginario collettivo collegato a riti e miti del Salento, la cultura orale del territorio come quello della Grecìa e della terra salentina, in relazione con vicende nazionali[2]. I volumi sono accompagnati da DVD con documentari video oppure da CD con documenti sonori, prevalentemente canti tradizionali.

Dal 2010 aderisce all'Associazione Pugliese Editori[3].


Collane Modifica

  • Voci, suoni, ritmi della tradizione - collana di musica salentina diretta da Luigi Chiriatti
  • Fotogrammi - collana di cinema documentario diretta da Mirko Grasso
  • Molecole - collana di testi e ricerche in scienze umane e sociali, diretta da Maurizio Merico
  • Esplorazioni - collana diretta da Giuseppina Cersosimo
  • Lo sguardo degli altri - collana di contributi di altri che vedono il Salento ed il Sud con occhi critici e disincantati diretta da Sergio Torsello
  • Traversamenti - collana di narrazioni, movimenti obliqui, in bilico sugli argini di cronaca e racconto, diretta da Anna Chiriatti

RiconoscimentiModifica

  • Nel 2008 vince il Premio Roberto Leydi. Il riconoscimento giunge per il volume Gianni Bosio Clara Longhini 1968: una ricerca in Salento a cura di Luigi Chiriatti, Ivan Della Mea e Clara Longhini, un progetto realizzato da Kurumuny, Istituto Diego Carpitella, Istituto Ernesto De Martino in collaborazione con Regione Puglia, Provincia di Lecce e Unione dei Comuni della Grecia Salentina[4].
  • Nel 2009 vince il Premio Open Eyes con Hanna e Violka come Miglior Documentario Internazionale al Med Film Festival di Roma[5].
  • Nel 2009 con Hanna e Violka vince il Premio come Miglior Film Documentario al festival Obiettivi sul Lavoro[6].
  • Nel 2010 è finalista per la sezione saggistica al Premio Internazionale Cesare De Lollis con il libro Gianni Bosio Clara Longhini 1968: una ricerca in Salento[7].

Principali pubblicazioni (selezione) Modifica

  • Antonio Verri, Il pane sotto la neve - riedizione con aggiunta di poesie dell'autore del 1981, 2003.
  • Piero Cannizzaro, Ritorno a Kurumuny - Film documentario - un viaggio nella tradizione sonora del Salento, 2003.
  • Aldo De Jaco, C'era una volta - poesia come memoria, 2003.
  • Mirko Grasso, Stendalì - Canti e immagini della morte nella Grecìa salentina regia di Cecilia Mangini - testo tradotto da Pier Paolo Pasolini, 2005.
  • Giuseppe Mighali, Zimba - Voci, suoni ritmi di Aradeo, 2006.
  • Germano Bonora, Danilo Dolci - Testimonianze di ieri e di oggi, 2006.
  • AA.VV.(cura di), Gianni Bosio Clara Longhini 1968 Una ricerca in Salento - suoni grida canti rumori storie immagini, 2007.
  • Clara Gallini (cura di), Archivio Ernesto de Martino - Lettere di contadini lucani alla Camera del Lavoro - 1950-1951, 2008.
  • Andrea Vannini, Mirko Grasso, Firenze di Pratolini - Documentario girato nel 1956 da Cecilia Mangini, 2008.
  • Rossella Piccinno, Hanna e Violka - Una madre e una figlia, due donne tra le 1.700.000, 2010.
  • Luigi Chiriatti, Morso d'amore - Viaggio nel tarantismo salentino, 2011.
  • Fulvio Colucci, Giuse Alemanno, Invisibili - Vivere e morire all'Ilva di Taranto, 2011.

Note Modifica

  1. [/puglia/archivio/archivio-sonoro-della-puglia/fondo-chiriatti.html Archivio Sonoro della Puglia]. URL consultato in data 27-11-2011.
  2. G.P., Gazzetta del Mezzogiorno, p. IX, 25-06-2011.
  3. [/ Associazione Pugliese Editori (A.P.E.)]. URL consultato in data 30-11-2011.
  4. [/index.php?option=com_content&view=article&id=2365:il-volume-qgianni-bosio-clara-longhini-1968-una-ricerca-in-salentoq-conquista-il-premio-roberto-ley&catid=54:gli-eventi-del-salento&Itemid=45 Premio Roberto Leydi]. URL consultato in data 30-11-2011.
  5. [/winners/2009/it/hanna_winner.php Hanna e Violka come Miglior Documentario Internazionale al Med Film Festival di Roma]. URL consultato in data 8-12-2011.
  6. [/news/hanna-violka-vince-al-festival-obiettivi-sul-lavoro.html Hanna e Violka vince al festival “Obiettivi sul lavoro”]. URL consultato in data 8-12-2011.
  7. [/la-casa-editrice-kurumuny-finalista-al-premio-internazionale-cesare-de-lollis-con-1968-una-storia-in-salento-di-gianni-bosio-e-chiara-longhini-139394/ Kurumuny finalista al Premio Internazionale Cesare De Lollis]. URL consultato in data 29-11-2011.

Voci correlate Modifica

Collegamenti esterni Modifica

Fonti Modifica



Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su Fandom

Wiki casuale