FANDOM


Kapipal è una piattaforma di crowd funding generalista fondata nel 2009 dall'italiano Alberto Falossi[1].

Tipi di progetti finanziatiModifica

Kapipal non si rivolge ad una nicchia specifica. A differenza di altre piattaforme come Kickstarter, non pone vincoli sulla tipologia di progetto finanziato. L'unico requisito per il progetto è che sia legale e conforme ai termini d'uso di PayPal. Kapipal è particolarmente usato per progetti personali (come compleanni, matrimoni, gare sportive, spese mediche) e molte raccolte hanno target inferiori a 100 dollari[2].

Significato del nomeModifica

"Kapipal" deriva dalla fusione delle parole inglesi capital (capitale) e pal (amico). Il principio alla base di Kapipal infatti è che "il capitale sono gli amici". Questa tesi è ripresa nel Kapipalist Manifesto, scritto nel febbraio 2010 dallo stesso Falossi[3].

Note Modifica

  1. Un sistema inventato da un italiano, Il Sole 24 ORE, 12/04/2011
  2. Justin Kownacki, Interview: Why Alberto Falossi Created the Crowdfunding Service Kapipal
  3. Ordanini, A.; Miceli, L.; Pizzetti, M.; Parasuraman, A. (2011). "Crowd-funding: Transforming customers into investors through innovative service platforms". Journal of Service Management 22 (4): 443. (disponibile anche come documento Scribd)

Voci correlate Modifica

Collegamenti esterni Modifica

Fonti Modifica



Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale