FANDOM


Il sistema Jungo è un concetto che mira ad organizzare l'autostop in modo più metodico rispetto al tradizionale, perché considera i flussi di traffico come dei "nastri trasportatori" e si affida fortemente alle nuove tecnologie informatiche, ad internet e alla telefonia mobile di ultima generazione.

Storia di Jungo Modifica

Il sistema è nato nel Trentino-Alto Adige nel 2008 con il proposito di estendersi per tutta l'Italia. Si calcola possa contribuire a eliminare circa il 20% di tutti i viaggi in auto e i relativi consumi di carburante (col conseguente inquinamento, le rispettive raffinerie e petroliere), e si spera che tra qualche anno circa il 25% delle automobili che circolano in Italia possano portare uno o più passeggeri registrati nel sistema Jungo.

Caratteristiche tecniche di Jungo Modifica

E' un servizio di "autostop" intelligente, che si avvale di alcune tecnologie delle ultime due decadi per rendere l'autostop più sicuro:

  • Si prevede la registrazione previa, su di un server collegato ad internet 24/24 ore 7/7 giorni, sia degli autostoppisti che dei guidatori che offriranno i passaggi, il loro elenco sarà accessibile online, internazionalmente, a tutti i soggetti registrati. Questo elenco presenta via, città, quartiere, età, sesso, nome, cognome, tipo di auto, colore dell'auto, numero di targa, numero di telefono cellulare, fotografia di fronte e di profilo del guidatore, dell'automobile e della persona-autostoppista (che a volte potrebbe diventare il guidatore).
  • Questo elenco potrà essere consultato dalle persone, anche per strada, grazie alla rete wireless e ai tablet oppure ai telefoni cellulari con tecnologia WAP oppure UMTS, dotati di buoni schermi a colori per visualizzare le varie foto e dati.
  • Le tessere di appartenenza al sistema Jungo, inviate per posta agli utenti registrati da un ufficio centrale, saranno dotate di un numero univoco (probabilmente quello della targa), avranno la foto e altri dati leggibili, ma gli stessi e altri dati saranno criptati (ultimi passaggi concessi, valutazione da parte degli utenti), e collegando la tessera a un lettore collegato a un cellulare, si potrà sapere immediatamente se la tessera risulta rubata, contraffatta, oppure se l'ultimo passeggero ha fornito un giudizio negativo sul guidatore.
  • Tutti gli utenti-guidatori del sistema dovranno possedere un telefono cellulare sempre acceso, e se il sistema registra la loro presenza nell'area, al potenziale passeggero verrà presentato un numero da chiamare, con la possibilità di accordare (via SMS o telefonata) un tragitto e un punto dove essere raccolti.
  • Per essere accolti dal sistema, la persona non dovrà assolutamente avere alcun precedente penale, risultando incensurata.
  • Sarà particolarmente gradito il fatto che il guidatore possieda un'auto con navigatore satellitare-GPS attivato, in modo che il passeggero possa essere quasi certo che il percorso seguito sia quello più corretto.
  • La tracciabilità della telefonia cellulare (ma ancora di più quella fornita dal navigatore GPS) permette di seguire in tempo reale la posizione sia del guidatore che del passeggero all'interno delle celle di telefonia (servizio già offerto da Blakberry) sia all'interno delle città che fuori di esse.
  • Grazie ad internet si potranno organizzare viaggi collettivi da un punto all'altro della nazione e del continente, che prevederanno una serie di appuntamenti prestabiliti in certi luoghi, anche in diverse regioni, con la possibilità di fare un lungo tragitto su più veicoli, trasportati da diversi guidatori e mezzi.

Voci correlateModifica

Collegamenti esterni Modifica



Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale