FANDOM


Gianfranco Paghera, è un famoso agronomo paesaggista italiano, noto per aver ridisegnato e restaurato i giardini del Vaticano e molti altri parchi pubblici, ville prestigiose e oasi naturalistiche in Italia e nel mondo.

Biografia Modifica

Dopo aver frequentato la Scuola di Agraria di Minoprio, Paghera andò in California, a frequentare i master della Los Angeles University ottenendo il “Bachelor of Arts in Landscape Architecture” e il “Master of Science General Engineering”.

Negli anni ottanta si trasferì in Brasile per specializzarsi a fianco del grande paesaggista e architetto brasiliano Roberto Bourle Marx.

Ingine spinto dal desiderio di apprendere si trasferì a Losanna per completare la sua formazione ottenendo la larea in Architettura.

Nel 2002 ricevette da parte dell’ICE, l’istituto nazionale per il commercio estero, un importante riconoscimento come unica azienda italiana rappresentante la cultura e l’architettura del giardino nel mondo.

Collaborazioni Modifica

In oltre 3 decenni passati a lavorare come Architetto Paesaggista, Gianfranco Paghera ha intrecciato collaborazioni con alcune delle menti più innovative e geniali del secolo tra cui:

  • Renzo Piano
  • Mario Botta
  • Gianni Gamondi
  • Ettore Mochetti
  • Simone Micheli
  • Philip Johnson Alan Richie Architects
  • Dubai Municipality

Lavori Modifica

Paghera ha contribuito a restaurare e a ridare l’antico splendore ad alcuni dei più bei giardini storici d’italia come:

  • i giardini vaticani
  • parco del palazzo reale di Taormina
  • palazzo delle fonti di Fiuggi
  • parco reale delle Terme di Boario
  • Villa Campari sul Lago Maggiore
  • Villa Feltrinelli a Gargano
  • Villa D’Acquarone a Verona

e alcuni dei più prestigiosi e importanti giardini del mondo:

  • palazzo reale di Feisal Mohamed in Riyad in Arabia Saudita
  • palazzo reale Principe Feisan Bin Mohamed Bin Saud in Riyad in Arabia Saudita
  • Presidential Palace a Khartoum in Sudan
  • palazzo presidenziale del Kazakhstan in Qatar
  • palazzo reale Al Thani in Qatar

Riqualificazione ambientale Modifica

Gianfranco Paghera è stato un pioniere nell’uso dell’ossigeno e dell’azoto per la purificazione dell’acqua e ha collaborato a molti progetti di riqualificazione ambientale in italia e all’estero:

  • riqualificazione Oasi naturalistica del Lago di Penne
  • recupero ambientale di cave inattive nel Parco dei Sibillini
  • recupero di zone devastate dagli incendi all’isola d’Elba
  • risanamento e riqualificazione ambientale a Chernobil
  • recupero ambientale delle devastazioni provocate dalle miniere a cielo aperto nella foresta amazzonica in Brasile
  • riqualificazione di aree degradate a la Rioja in Argentina
  • “inverdimento” rete autostradale di Seul
  • “inverdimento” dell’ “autopista del Sol” in Argentina

Attività benefica Modifica

Collaboratore nell’ideazione del nuovo modo di fare “found raising” direttamente nelle piazze con progetti innovativi come “l’Azalea della Ricerca” a favore dell’A.I.R.C., “un gesto d’amore” e "l’abete della solidarietà” a favore di A.N.F.F.A.S., “un abete azzurro” a favore di Telefono Azzurro.

Ha collaborato con il Politecnico di Milano per il progetto: “Paesaggi in Corsa”, una riflessione progettuale sul nuovo ruolo delle aree di sosta nell’ambito della rete autostradale e della dinamica contemporanea degli spostamenti autoveicolari. Docente e progettista di Alta Formazione presso l’accademia di Belle Arti “SantaGiulia” di Brescia.

Collegamenti esterni Modifica

Fonti Modifica



Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale