FANDOM


Dati-Cobalto-60.gif

(screenshot da Wikipedia)

Il cobalto-60, 6027Co, è un isotopo radioattivo sintetico del metallo cobalto. A causa della sua corta emivita, pari a 5,27 anni [1], il cobalto-60 non si trova in natura. Viene prodotto artificialmente per attivazione neutronica del 5927Co. Il cobalto-60 decade per decadimento beta nell'isotopo stabile nichel-60. Il nucleo di nichel attivato emette due raggi gamma con energie di 1,17 e 1,33 MeV (Megaelettronvolt), e dunque l'equazione nucleare complessiva della reazione è:


5927Co + n → 6027Co6028Ni + e + raggi gamma .

60Co gamma spectrum energy.png

Spettro dei raggi gamma emessi dal cobalto-60

Attività

In relazione alla sua emivita, l'attività radioattiva massica del cobalto-60 ammonta a 44 PBq/kg. La sua costante di dose è pari a 972 aSv m2/decadimento. Questo permette il calcolo della dose equivalente, che dipende dalla distanza e dall'attività radioattiva.

Ad esempio: una sorgente di cobalto-60 da 2,8 GBq, equivalente a 60 µg di cobalto-60, genera una dose di 1mSv alla distanza di 1m nell'arco di 1h. L'ingestione ne riduce la distanza a pochi millimetri, quindi si raggiunge la stessa dose in pochi secondi.

Le sorgenti per i test, come quelle utilizzate per gli esperimenti di laboratorio sono solitamente inferiori a 100 kBq. I dispositivi per compiere saggi non distruttivi sui materiali invece utilizzano sorgenti che possono superare i TBq.

Le alte energie dei gamma emessi producono una significativo difetto di massa del figlio nichel-60, pari a 0,003 u. L'emivita breve contribuisce ulteriormente all'elevato tasso di dose, pari a circa 20 kW/kg: circa 30 volte quello del plutonio-238.

Schema del decadimento

Il diagramma mostra uno schema di decadimento (semplificato) del cobalto-60 60mCo. Vengono mostrate le principali transizioni di decadimento-β. La probabilità di decadimento-beta per una popolazione di atomi del livello energetico intermedio di 2,1 MeV ammonta allo 0,0022%, con un'energia massima di 665,26 keV. I trasferimenti di energia tra i tre livelli generano sei diverse frequenze di raggi gamma. Nel diagramma sono sottolineate le due frequenze più importanti.[2] Le energie di conversione interna sono molto sotto i principali livelli di energia.

Il 60mCo è un isomero nucleare del cobalto-60. Dopo una emivita di 10,467 minuti e l'emissione di 58,59 keV sotto forma di raggi gamma si trasforme in 6027Co:

Co60m(IT)Co60

Con una bassa probabilità il 60mCo decade in modo β e popola i due livelli "2+" del nichel-60.

Applicazioni

L'energia del decadimento β è bassa ed è facilmente schermabile. Ambedue le forti frequenze gamma hanno all'incirca la stessa magnitudine, e dunque il cobalto-60 viene utilizzato come una fonte di raggi gamma con energie di circa 1,3 MeV.

Cobalt-60 .jpg

Un contenitore commerciale con una piccola quantità di cobalto-60 come sorgente certificata di raggi gamma ad uso scientifico.

Tra i principali utilizzi per il cobalto-60 si possono citare:

  • Come un tracciante per le vie del cobalto nelle reazioni chimiche,
  • Nella sterilizzazione delle attrezzature mediche,
  • Come sorgente di radiazioni per la radioterapia medica,
  • Come fonte di radioattività per la radiografia industriale,
  • Come fonte radioattiva per sistemi di livellatura e per calibri di spessore,
  • Come fonte radioattiva per l'irraggiamento dei cibi e nell'irraggiamento del sangue,
  • Come sorgente radioattiva per l'utilizzo in laboratorio.

Il cobalto-60 potrebbe essere un mezzo di riscaldamento efficiente per un generatore termoelettrico a radioisotopi. Comunque, in contrasto con il più comunemente adoperato plutonio-238, la sua potenza praticamente si esaurisce dopo 10 anni. Inoltre è più difficile assorbire la potenza dei raggi-γ del cobalto-60 rispetto alla potenza delle particelle-α emesse dal 23894Pu. Il cobalto-60 potrebbe inoltre essere usato per "salificare" una bomba al cobalto. Questo è una tipologia di arma nucleare, ipoteticamente fattibile ma estremamente "sporca" (tale da entrare nella categoria della fantascienza definita ordigno dell'apocalisse, dato che per fortuna non è mai stato prodotto). Ipoteticamente, una bomba nucleare con un mantello costituito da cobalto-59, esplodendo provocherebbe una istantanea irradiazione del cobalto con i neutroni in eccesso provenienti dalla fissione nucleare e li trasmuteranno in cobalto-60 (estremamente radioattivo).

Sintesi

La nucleosintesi stellare del cobalto-60 viene ritenuta un passaggio fondamentale per quella degli elementi con numero atomico che va da 27 fino a 83 che poi avverrebe nelle esplosioni di supernova.[3] A causa della sua emivita estremamente breve, di 5,27 anni [4], non esiste però cobalto-60 naturale sulla Terra. Viene invece sintetizzato grazie a un flusso di neutroni lenti in un reattore nucleare termico, usualmente dal californio-252 delle barre di combustibile in un reattore nucleare ad acqua leggera, oppure dal cobalto-59 delle barre di controllo in un reattore nucleare ad acqua pesante[5]:

5927Co + n → 6027Co

Sicurezza

Lo smaltimento del cobalto-60 è spesso responsabile della radioattività trovata in alcuni materiali basati sul ferro come gli acciai a causa dell'affinità tra i due metalli.[6][7] Dopo essere entrato nel corpo di un mammifero vivente (come nell'essere umano), la maggior parte del cobalto-60 viene escreto nelle feci. Una piccola quantità è assorbita dal fegato, i reni, e le ossa, dove la lunga esposizione ai raggi gamma che induce può provocare diversi tipi di cancro.

Voci correlate

Note

  1. WWW.EPA.GOV: Radionuclides - Cobalt-60
  2. Co60 energy levels
  3. The Formation of the Elements
  4. EHS.MISSOURI.EDU: Isotopedata Co-60 decaytable
  5. Isotope Production: Dual Use Power Plants
  6. radioactive contamination of steel
  7. [/Publications/Magazines/Bulletin/Bull472/htmls/lessons_learned.html Lessons Learned The Hard Way] in IAEA Bulletin 47-2. International Atomic Energy Agency. URL consultato in data 16 aprile 2010.

Collegamenti esterni

Fonti



Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale