Fandom

Verdiana Wiki

Agenzia italiana per la lotta al crimine ambientale

644pagine in
questa wiki
Crea nuova pagina
Commenti2 Condividi
Agenzia italiana per la lotta al crimine ambientale
Abbreviazione AILCA
Tipo Onlus (ente di tutela ambientale)
Fondazione 7 luglio 2007
Scopo Vigilanza e tutela dell'ambiente
Sede Roma
Presidente Enrico Vizzaccaro
 

L'Agenzia Italiana per la Lotta al Crimine Ambientale (AILCA) è una organizzazione non lucrativa di utilità sociale, approvata dall'agenzia delle entrate DRE Lazio, settore accertamento ufficio controlli fiscali[1]. Secondo il suo statuto ha finalità di solidarietà sociale per la tutela e la protezione ambientale e per la valorizzazione, concorrendo alla difesa del suolo, dell’acqua, del paesaggio ed alla salvaguardia delle risorse naturali.

All'interno dell'Agenzia opera il Corpo delle Guardie di Vigilanza Ittica Ambientale, che espleta un'attività istituzionale su base provinciale[2]. Il Corpo delle Guardie ha autorità per redigere verbali di accertamento e, secondo specifiche leggi regionali, hanno competenza non soltanto in materia di vigilanza ittica, ma anche in materia micologica, ambientale (relativamente alla flora e fauna protetta) e alla circolazione fuoristrada in aree protette e sottoposte a tutela[3].


Quadro normativo Modifica

Le competenze del Corpo delle Guardie Ittiche Ambientali sono stabilite dalle leggi regionali per ciascuna regione e dalle seguenti leggi nazionali:

  • Regio decreto dell'8 ottobre 1931 n.1604: "Approvazione del testo unico delle leggi sulla pesca"[4] (capo IV, "Della vigilanza")
  • Legge del 14 luglio 1965 n. 963: "Disciplina della pesca marittima"[5] (articoli 21-23).

NoteModifica

  1. Atto n. AC/cf/onlus 69654
  2. L'attività di vigilanza ittica ambientale è esercitata per tramite di un apposito decreto di approvazione rilasciato dal presidente della provincia, a seguito di esame pubblico.

    Sono ufficiali di Polizia GiudiziariaModifica

    Tutto il personale, riveste la qualifica di "Ufficiale e Agente di Polizia Giudiziaria" a norma della legge n.1604 del 1931 e dell'articolo 57 del codice di procedura penale.

  3. Vedi a riguardo della Regione Lazio in cui risiede la Direzione Generale del Corpo: L.R. 07 Dicembre 1990, n. 87 Norme per la tutela del patrimonio ittico e per la disciplina dell'esercizio della pesca nelle acque interne del Lazio (leggermente modificata dalla L.R. 2 maggio 1995 n. 16); L.R. 05 Agosto 1998, n. 32 Disciplina della raccolta e della commercializzazione dei funghi epigei spontanei e di altri prodotti del sottobosco; L.R. 19 Settembre 1974, n. 61 Norme per la protezione della flora erbacea ed arbustiva spontanea e L.R. 5 Aprile 1988, n. 18 Tutela di alcune specie della fauna minore; L.R. 30 Marzo 1987, n. 29 Disciplina della circolazione fuoristrada dei veicoli a motore.
  4. Modificato con: legge del 16 marzo 1933 n. 260; Regio decreto legislativo dell'11 aprile 1938 n. 1183; legge del 12 luglio 1938 n. 1487; legge del 20 marzo 1940 n. 364; decreto legislativo del 19 marzo 1948 n. 735; decreto del Presidente della Repubblica del 13 luglio 1954 n. 747; decreto del Presidente della Repubblica del 3 maggio 1955 n. 449; decreto del Presidente della Repubblica del 10 giugno 1955 n. 987; legge del 20 marzo 1968 n. 433.
  5. Vedi il decreto ministeriale del Ministero delle politiche alimentari e forestali, del 28 agosto 1972.

Collegamenti esterniModifica



Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su Fandom

Wiki casuale